Anticorpi poetici: “Le nuove normalità” incontro e laboratorio– 7 novembre 2020

Sabato 7 novembre, dalle ore 17.00 alle ore 19.00

presso PoesiaPresente LAB, via Donatello 12, 20900 MONZA (a 5’ dalla stazione FS di Monza)
e in streaming online sulla pagina Facebook di PoesiaPresente

Partecipazione gratuita dal vivo per massimo 15 persone su prenotazione alla mail: millegru@poesiapresente.it
(saranno adottati i regolamenti anti-Covid: distanza di sicurezza, utilizzo della mascherina, igienizzazione mani)

Durante la recente esperienza della pandemia, affrontata in maniera globale in tutto il mondo, tutti, indipendentemente dall’estrazione sociale e dalle condizioni di vita, siamo stati costretti a rivedere le nostre abitudini.
Ciò inevitabilmente ha avuto dei riflessi sulla nostra quotidianità, che è stata rivoluzionata con nuove abitudini e nuovi modi di affrontare la realtà dell’isolamento.
Tali abitudini persistono spesso anche oltre il lockdown, creando così una sorta di “nuova normalità” nella quale le relazioni trovano uno spazio di interscambio nuovo, per esempio fatto di minore fisicità ma certamente di maggiore empatia, data la situazione che ci ha accomunato e che continua a protrarsi purtroppo nel tempo. 

Anche abitudini culturali come una stretta di mano, uno scambio di baci o di abbracci hanno risentito di questa nuova condizione; la conferenza vuole indagare quali possono essere a lungo termine le ripercussioni sulla nostra società. 
Inoltre, anche facendo riferimento a studi innovativi di tipo scientifico, indagheremo il ruolo della scrittura poetica, che può aiutarci a sopravvivere in un contesto come quello che stiamo vivendo.

A seguire, lo psicologo Luca Buonaguidi e la poetessa Azzurra D’Agostino terranno un laboratorio dimostrativo di scrittura poetica (solo per i presenti in sala).

I relatori coinvolti sono:
– Luca Buonaguidi (specializzando in Psicoterapia Bioenegertica, si occupa di poetry therapy dal 2012, scrittore e saggista, ha pubblicato con Francesca Gori L’isola che c’è – Un laboratorio autobiografico in comunità, il primo libro in Italia scritto dai pazienti delle comunità terapeutiche)
– Azzurra D’Agostino (scrittrice e poetessa, ha pubblicato diversi libri di poesia, e da anni si occupa di poetry therapy; organizza il festival L’importanza di essere piccoli)
Modera:
Anna Castellari (insegnante, traduttrice, animatrice di laboratori svolti nel quadro delle attività promosse dall’associazione Mille Gru).

L’incontro, ultimo di un ciclo di tre, si inserisce all’interno del percorso “Anticorpi poetici”, sviluppato sul territorio di Monza e Brianza con il contributo della Fondazione di Comunità Monza e Brianza, progetto che prevede proposte di poesiaterapia di supporto e prevenzione alle fragilità e al disagio conseguente all’esperienza della pandemia.

Gli incontri precedenti hanno sviluppato i temi “Poesiaterapia e perdita” e “Le metafore delle malattie”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

I cookies attivi su questo sito non memorizzano dati sensibili, ma permettono di raccogliere informazioni per migliorare la ‘user experience’ del sito da parte degli utenti, il miglioramento dei servizi web, nonché lo sviluppo di nuovi servizi connessi al sito. Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi dei dati fornito da Google, Inc. (“Google”) al fine di migliorare la fruibilità dei servizi web e la comunicazione verso gli utenti, stimare il grado di internazionalizzazione degli utenti, promuovere le attività istituzionali parametrandole alle varie tipologie dell’utenza. Google potrebbe trasferire i dati raccolti a terzi ove imposto dalla legge. I dati sono raccolti per i soli fini istituzionali e non verranno mai ceduti a fini commerciali. Per maggiori informazioni, si veda http://www.google.it/analytics/terms/it.html

Cookies active in this website do not record personal data. However, they allow the collection of information to improve the ‘user experience’ of the website by the users, the enhancement of the web services and the development of new services connected with the website. This website uses Google Analytics that is a data analysis service provided by Google, Inc. (“Google”) to improve the usability of web services and the communications with users, to evaluate the level of internationalization of users, to promote institutional activities according to the various communication target groups. Google may transfer the collected data to third parties, if required by law. Data are collected for institutional purposes only and shall never be transferred for commercial purposes. For further information see http://www.google.it/analytics/terms/it.html

Chiudi